La normativa per la sanificazione dei canali aria: UNI EN 15780:2011

Dal punto di vista igienico e sanitario è importante effettuare regolarmente la manutenzione dei sistemi di ventilazione. A tal proposito esiste una normativa: lo scopo della UNI EN 15780:2011 sulla sanificazione dei canali aria è quello di progettare, costruire e mantenere l’intero sistema di ventilazione pulito, fin dalla sua installazione e per tutto il tempo della sua vita operativa.

Per mantenere lo stato ottimale dell’impianto di ventilazione, soprattutto dal punto di vista igienico e sanitario, esso deve rispondere ai seguenti requisiti:

  • Classi di qualità di pulizia
  • Criteri di pulizia e metodi di misurazione
  • Produzione dei componenti del sistema
  • Consegna al cantiere
  • Stoccaggio temporaneo nel cantiere
  • Installazione
  • Protezione dei componenti dopo l’installazione
  • Consegna del sistema in accordo alla EN 12599

Manutenzione dei sistemi di ventilazione: quando e come

Nel residenziale la classe di qualità di pulizia da applicare è la MEDIA e la frequenza degli interventi dovrebbe essere la seguente:

  • Unità di ventilazione à 12 mesi
  • Filtri à 6 mesi
  • Umidificatori à 6 mesi
  • Condotte à 24 mesi
  • Terminali à 24 mesi

In ogni caso la manutenzione dei sistemi di ventilazione prevede diverse varianti dovute alla posizione dell’abitazione, condizioni dell’ambiente esterno, sostituzione dei filtri soggetta a propria specificità, e altro. Il principio emanato dalla norma e condiviso da Airplast è che le ispezioni debbano essere svolte con regolare frequenza e tutti i componenti dell’impianto siano soggetti all’ispezione. La manutenzione dei sistemi di ventilazione è quindi importante sia per mantenere l’ambiente sano sia per prolungare la vita degli impianti stessi.

I componenti dell’impianto prodotti da Airplast rispecchiano queste caratteristiche, andando quindi ad aumentare il comfort dell’impianto di ventilazione e assicurandone un’elevata efficienza e pulizia nel tempo.

In funzione delle classi di qualità di pulizia, la norma raccomanda tre livelli di PDI (Protezione, Consegna e Installazione). Nella seguente tabella sono ripostati i prodotti Airplast che, ove compete, rispecchiano il massimo livello espresso dalla norma.

Desideri maggiori informazioni sulla normativa che regola la sanificazione dei canali aria? Contatta Airplast.